l’ultimo numero


Inchiostro 78 – settembre/dicembre 2016

Copertina

Martina Masaya

I racconti

E io rido, di Emanuela Prestinari, San Donato Milanese (MI)

Egoista, di Giovanni G. Manca, Cagliari

Transeuropa express, di Francesco Dolcemascolo, Milano

Clay Robson, di Roger Munny, New York

Tavolino, di Marco Cantoni, Verona

Così parlai con Zarathustra, di Alessandro De Polignol, Torino

Accutron, di Italo Bonera, Brescia

Genesi di un pornoattore, di Andy M., Firenze

La Verità, di Andrea Taffi, Sassari

racconto d́autore

Lo stelo spezzatodi Angelo Marenzana, Alessandria

Le rubriche

inchiostro fantastico fantascienza

finestra sul tempo poesie dal passato

sul comodino

la bancarella, libri recuperati

l’ospite: Elisabetta Sgarb

dal canto suo canzoni e poesie

bonsai

la traccia

itinerario: Le memorie difficili.

brividi d’inchiostro gotico e horror

carta canta

interviste impossibili Nabokov

inchiostro fantastico fantasy

fumo d’inchiostro

inchiostro giallo

ufficio resurrezione parole defunte

buio in sala

due arti insieme

un grazie a…

la bacheca

in copertina Martina Masaya

Acquista adesso

Acquista l’ultimo numero di Inchiostro

/?page_id=1036&add-to-cart=1089